25 settembre 2018
Aggiornato 05:30

In aumento le vendite di benzina. E il pieno di verde conviene a Gorizia

Lieve crescita (+3 per cento) per i distributori goriziani. In alcune stazioni di servizio dell'Isontino la benzina senza piombo è più conveniente che in Slovenia, dove resta imbattibile il prezzo del diesel
Una pompa di benzina: in aumento le vendite di carburante a Gorizia
Una pompa di benzina: in aumento le vendite di carburante a Gorizia ()

GORIZIA -  In aumento le vendite di carburante nei distributori della provincia di Gorizia. Secondo i dati forniti dalla Direzione ambiente ed energia della Regione Fvg, nel corso dei primi sei mesi dell’anno si è assistito a un incremento di tre punti percentuali nelle operazioni registrate dagli impianti stradali dell’Isontino, con circa 600 mila litri in più di benzina verde e gasolio venduti.  Il lieve incremento, peraltro, va contestualizzato: nei primi mesi del 2015 i sono registrati oltreconfine, in Slovenia, i prezzi più alti da molti anni a questa parte, che hanno spinto moltissimi automobilisti goriziani a scegliere i distributori cittadini per rifornirsi di carburante.
Complessivamente sono stati erogati nei distributori della provincia di Gorizia 12.722.427 litri di benzina verde (nei primi sei mesi del 2014 erano stati 12.792.290) e 7.714.258 litri di gasolio (l’anno passato erano stati 7.043.589).

La benzina verde, in alcuni casi, costa meno a Gorizia che a Nova Gorica. Ieri, per un litro di senza piombo si spendevano nel distributore Smp di via Trieste 1 euro e 349 centesimi, contro l’euro e 353 centesimi necessari alle stazioni di servizio della Petrol, in Slovenia. Non dappertutto il pieno «autoctono» conviene, tuttavia: nella maggior parte degli impianti, anche praticando lo sconto di 21 centesimi al litro previsto dal regime di contribuzione della Regione Fvg, si arriva a superare l’euro e 50. Non c’è gara per il diesel, invece: il distributore goriziano più economico lo propone (sconto di prima fascia compreso) a 1,293 euro al litro, mentre in Slovenia bastano 1,187 euro al litro.