16 dicembre 2017
Aggiornato 10:00
Martedì 24 maggio, alle 21.15

Floris con ‘DiMartedì’ sul Carso isontino

Durante i due giorni di riprese, sono stati visitati il Museo all'aperto del Monte San Michele, il Parco Tematico della Grande Guerra di Monfalcone, il percorso storico del monte Brestovec, il museo all'aperto della Dolina del XV Bersaglieri e tutta l'area monumentale di Redipuglia

Floris durante le riprese (© PromoTurismo Fvg)

GORIZIA – Martedì 24 maggio, alle 21.15, all'interno della trasmissione ‘DiMartedì’, andrà in onda su La7 un servizio speciale sugli itinerari e musei a cielo aperto della Grande Guerra sul Carso isontino, in occasione dell'anniversario dall'inizio del primo conflitto mondiale per l'Italia. Giovanni Floris, giornalista e conduttore della trasmissione, durante le riprese è stato affiancato in questi luoghi da uno storico di fama nazionale, il professor Marco Mondini dell'Università di Padova. Durante i due giorni di riprese, sono stati visitati il Museo all'aperto del Monte San Michele, il Parco Tematico della Grande Guerra di Monfalcone, il percorso storico del monte Brestovec, il museo all'aperto della Dolina del XV Bersaglieri e tutta l'area monumentale di Redipuglia.

La parola agli esperti
Oltre a Mondini, sono stati intervistati anche Marco Mantini, esperto storico e curatore del Parco Tematico di Monfalcone, e il tenente colonnello Norbert Zorzitto, direttore del Sacrario di Redipuglia. Il servizio porrà l'attenzione non solo sull'importanza storica dei luoghi, ma anche sulla loro importanza cent'anni dopo nell’ambito del turismo storico, grazie alla loro fruibilità da parte di turisti e appassionati. Le riprese e la troupe sono state seguite e affiancate da PromoTurismoFVG con la preziosa collaborazione delle diverse realtà del territorio.