23 settembre 2017
Aggiornato 06:00
Progetto Garanzia Giovani

Arriva il super bonus per le assunzioni dei giovani

Fino a 12mila euro di incentivi per le aziende della regione Fvg

Monfalcone, presentati i nuovi incentivi della Regione Fvg per assunzioni giovani (© Adobe stock | JPC-PROD)

MONFALCONE - Le aziende del territorio hanno nuovi strumenti in materia di lavoro. In particolare il cosiddetto superbonus, offerto dalla Regione Fvg, riservato alle aziende che assumono giovani a tempo indeterminato, che può arrivare singolarmente fino a 12 mila euro. Lo ha spiegato l'assessore regionale al Lavoro Loredana Panariti ieri, a Monfalcone, in un incontro che ha riunito i rappresentanti del sistema produttivo locale per un focus informativo nel corso del quale sono state illustrate le azioni e le opportunità disponibili per accompagnare le imprese nei processi occupazionali. Oltre all'assessore Panariti, ha partecipato ai lavori anche Lucio Sabbadini, amministratore delegato di Maritime Technology Cluster FVG, co-partner nell'organizzazione della presentazione.

Assunzioni dei giovani: arrivano nuovi incentivi
Le aziende hanno a disposizione due strumenti: entrambi utilizzano i profili iscritti all'interno del progetto Garanzia Giovani. Il primo bonus occupazionale si riferisce ad assunzioni a tempo indeterminato di under 30 i quali non debbono essere iscritti ad alcun corso di studi: l'incentivo per questo tipo di intervento va dai 1.500 ai 6 mila euro, a seconda dell'indice di difficoltà di collocamento del soggetto. La seconda misura è quella del cosiddetto superbonus occupazionale: in questo caso si riferisce all'assunzione a tempo indeterminato di quei ragazzi che hanno svolto un tirocinio all'interno del progetto Garanzia Giovani avviato entro o concluso entro 31 gennaio 2016. In questo caso la contribuzione per l'azienda va dai 3 mila ad un massimo di 12 mila euro.