23 settembre 2017
Aggiornato 05:30
Disastro ferroviario

Puglia, appello per le donazioni di sangue a Gorizia e Trieste

L'invito a donare nei prossimi giorni presso i centri prelievi di Gorizia, Monfalcone e Trieste. Si cercano tutti i gruppi sanguigni

L'appello a donare sangue per fornire aiuto alla Puglia (© Adobe Stock | chanawit)

GORIZIA – L’Italia intera si mobilita per dare aiuto alla Puglia. Anche l’isontino e Trieste stanno rispondendo alla richiesta di sangue, necessario per affrontare le cure dei tanti feriti del disastro ferroviario che, in tarda mattinata, è avvenuto tra Andria e Corato. Seppure sia stata superata l’urgenza di qualche ora fa - come diffuso in serata dal Centro Nazionale Sangue e dal Coordinamento Regionale per le Attività Trasfusionali (CRAT) della Regione Puglia – resta valido l’invito a recarsi ai centri trasfusionali di riferimento nei prossimi giorni. L'Azienda sanitaria unica di Trieste e Gorizia ha, dunque, reso noto la disponibilità dei punti di raccolta sangue del Centro Immunotrasfusionale.

Dove recarsi per donare sangue
All’Ospedale di Gorizia e all’Ospedale di Monfalcone i centri prelievi garantiranno il servizio di donazione dalle 8 alle 11. Stessi orari anche per i cittadini triestini che potranno recarsi all’Ospedale Maggiore o, in alternativa, al Burlo Garofolo. Si cercano tutti i gruppi sanguigni.