24 novembre 2017
Aggiornato 01:00
Festival musicale regionale

Concerto in castello con il duo Baldini-Turrin

La rassegna Nei Suoni dei Luoghi porta a Gorizia l'esibizione di violinista e pianista, con un programma musicale variegato da Beethoven ai compositori del '900

Roberto Turrin, direttore del Conservatorio Tartini (Trieste) in duo a Gorizia con Emmanuele Baldini (ę Emmanuele Baldini| Associazione Progetto Musica)

GORIZIA -  Tappa goriziana del festival musicale ‘Nei Suoni dei Luoghi’, lunedì 25 luglio alle 20.45 nella sala del Conte del Castello di Gorizia. Si esibiranno in concerto il duo violino e pianoforte Baldini-Turrin. L'ingresso è gratuito, ma dato il numero limitato delle sedute è garantito solo fino ad esaurimento dei posti disponibili. La rassegna musicale è organizzata dall'Associazione Progetto Musica con il contributo della Regione Fvg, la sponsorizzazione delle BCC del Fvg e il sostegno delle Fondazioni CRUP e Carigo e dei Comuni partecipanti. Il concerto di Gorizia ha come protagonisti due grandi nomi della musica classica, il violinista Emmanuele Baldini e il pianista, nonché insegnante e direttore del Conservatorio Tartini di Trieste Roberto Turrin. I due affermati musicisti presenteranno nella magica atmosferadel castello un programma che si snoda dal classicismo di Beethoven al pieno ‘900 con i compositori americani Copland (U.S.A.) e Ginastera (Argentina), esponenti di spicco nel panorama musicale, che seppero portare nelle loro composizioni l’originalità e le caratteristiche musicali tipiche delle proprie terre.