24 ottobre 2018
Aggiornato 02:00

Al Carso in Corso di Monfalcone un weekened ‘fuori programma’

L'Associazione Culturale Nuovo Corso presenta il trio di musica improvvisata composto da Giancarlo Schiaffini, Giorgio Pacorig e Giovanni Maier, a ingresso libero
Al Carso in Corso di Monfalcone un weekened ‘fuori programma’
Al Carso in Corso di Monfalcone un weekened ‘fuori programma’ (Luca D'Agostino)

MONFALCONE - Un appuntamento inatteso ma particolarmente atteso nel mondo del jazz regionale è quello di venerdì 20 gennaio, alle 21, al Carso in Corso di Monfalcone, come sempre organizzato dall'Associazione Nuovo Corso.

Il concerto esula dalla rassegna ‘Jazz in Progress’
Un graditissimo ‘fuori programma’ che vede protagonista un trio di fama mondiale nell'ambito della musica improvvisata: il trombonista romano Giancarlo Schiaffini - firma riconosciuta in ambito contemporaneo mondiale per le sue ricerche, per le composizioni e per le sue performance - a Monfalcone è affiancato da due fuoriclasse che hanno i natali nella nostra terra ma la fama a livello internazionale, entrambi amici e sostenitori dell'Associazione: al pianoforte Giorgio Pacorig e al contrabbasso Giovanni Maier. Una serata di livello stellare, dunque, come sempre a ingresso libero per i cultori del territorio e di tutte le sue espressioni eccellenti.

Associazione Nuovo Corso | www.nuovocorso.info |