18 dicembre 2017
Aggiornato 02:00
nel weekend

Due curiose iniziative per bambini in occasione di Romans Langobardorum

'Notte al museo' e 'Nati per leggere' sono attivitą che fungono da cornice alla rievocazione storica Romans Langobardorum, organizzata nei giorni 19, 20 e 21 maggio 2017

'Notte al museo' e 'Nati per leggere' sono attivitą che fungono da cornice alla rievocazione storica Romans Langobardorum (© zerottonove.it)

ROMANS D'ISONZO - Una serata dedicata alla scoperta dei reperti longobardi custoditi all'interno del Civico Museo Archeologico di Romans d'Isonzo attende venerdì 19 maggio 2017 i bambini da 6 a 11 anni con racconti e laboratori a lume di candela.
La notte al museo prevede inizialmente la visita guidata alla sola luce delle torce di cui dovranno essere muniti i bambini e al termine laboratorio creativo di collane per le bimbe, cinture e fibule per i maschi. Durante la serata i piccoli visitatori avranno l'occasione di fare uno spuntino con sciroppo e biscotti in auge anche durante l'epoca longobarda. L'iscrizione obbligatoria va inoltrata alla biblioteca scegliendo fra i due turni organizzati, 21.30 e 22.30. Si ricorda che la sede è il Civico Museo Archeologico sito in via La Centa, 6. I genitori possono lasciare i bambini all'organizzazione per il tempo del singolo incontro, circa 60 minuti.

Promozione della lettura
Prosegue in biblioteca il ciclo di incontri 'Nati per Leggere' per la promozione della lettura ai bambini fin dai primi mesi di vita. Sabato 20 maggio 2017 l’appuntamento è dedicato ai più grandicelli da 4 a 7 anni che sapranno apprezzare storie longobarde di vita quotidiana attorno al 600 d.C. Al termine momento di svago con colori e merenda rinfrescante. Vi aspettiamo in biblioteca alle 10.30, presso il Centro Culturale di Casa Candussi Pasiani.

Le attività fungono da cornice alla rievocazione storica Romans Langobardorum, organizzata nei giorni 19, 20 e 21 maggio 2017 presso i laghetti Fipsas in viale Trieste.