18 ottobre 2017
Aggiornato 18:30
mercoledì 5 luglio alle 20.15

Al via "Vittoria d'estate" con un mix di danza, fitness e basket

In piazza Vittoria 12 giornate scandite da sport, intrattenimento, attività per i bambini, chioschi enogastronomici e musica dal vivo. Fondamentale la collaborazione con le realtà sportive e le scuole di danza di Gorizia, che hanno aderito massicciamente. Ecco gli appuntamenti della prima serata

Al via "Vittoria d'estate" con un mix di danza, fitness e basket (© Vittoria d'Estate)

GORIZIA – Al via, mercoledì 5, la seconda edizione di Vittoria d'estate, il maxi contenitore di eventi che fino a domenica 16 trasformerà in un’arena il cuore del centro storico di Gorizia, piazza Vittoria, proponendo ogni giorno attività rivolte a chi ama lo sport, ma anche alle famiglie e a chi desidera trascorrere qualche ora all’aria aperta. Fondamentale la collaborazione con le realtà sportive e le scuole di danza di Gorizia, che hanno aderito massicciamente: le adesioni sono infatti complessivamente una trentina. Immutata La regia di Vittoria d'estate, curata ancora una volta dall'associazione goriziana Smilevents, con il supporto del Comune di Gorizia. Il taglio del nastro ufficiale è previsto alle 20.15, mentre prima, alle 19.30, ci sarà un’esibizione di fitness, per l’esattezza della disciplina Mattools, con Carmen Di Mauro. Seguiranno alle 20.40 una sfida di basket Under 20, alle 21.10 lo spettacolo della scuola di danza Kaos, per finire alle 22.20 ancora con il basket.

 

La location
A fare da salotto estivo sarà appunto piazza Vittoria, con i suoi 2.400 metri quadrati. Si susseguiranno eventi sportivi e non solo, grazie a un campo in jokerfloor di 30 metri per 15, a cui si aggiungerà un campetto di 11 metri per sei su cui i bambini potranno giocare. Sfide e spettacoli potranno essere seguiti restando comodamente seduti sugli spalti. Ma non basta, perché ovviamente sarà riproposto anche il campo gonfiabile per le sfide di calcio balilla umano. Sul fronte dell’enogastronomia, tra le novità uno stand che proporrà le varie versioni di spritz e rinfrescanti bibite a base di frutta. L’inaugurazione di Vittoria d’estate sarà alle 20.15 di mercoledì 5, con l’apertura dei villaggio e dei chioschi: il taglio del nastro sarà preceduto da un’esibizione della ginnastica Mattols e seguita dallo spettacolo della scuola di danza Kaos.

Sport da vedere e da praticare
Protagonista principale di Vittoria d'estate sarà lo sport, proposto in tante sue declinazioni. In orario pomeridiano e serale sarà lasciato spazio alle società sportive di Gorizia, che organizzeranno esibizioni e prove aperte agli interessati. Non mancheranno inoltre le sedute di fitness aperte a tutti. Per ora sono una ventina le società goriziane e isontine che hanno risposto all’invito della Smilevents, ma il loro numero è destinato ad aumentare. Tante anche le scuole di danza che proporranno degli spettacoli, come Giselle, Tersicore e Arte dance studio, mentre la serata inaugurale sarà l’occasione per assistere all’esibizione dei ballerini di Kaos. Vittoria d’estate sarà anche il palcoscenico per avvicinarsi a discipline e progetti: giovedì 6 per esempio si potrà provare la danza Nia (acronimo di Azione Integrativa Neuromuscolare) con il maestro Giorgio Rivari. Si tratta di una danza che unisce diverse forme di movimento che abbinano influenze orientali e occidentali ed è basata sul piacere di muovere il corpo. Il Leo Club Gorizia invece presenterà 'Fit to be - Riscopriamo lo sport insieme', mercoledì 12. Diverse palestre e corsi goriziani proporranno varie attività di fitness, dal crossfit al krav maga. Basterà iscriversi sul sito www.leoclubgorizia.it: i partecipanti otterranno anche sconti da utilizzare nelle palestre aderenti. Nella giornata conclusiva, domenica 16, sarà la volta della maratona di fitness gratuita organizzata da Psycle con l’aiuto della Palestra Revolution Sport. Sono previste lezioni dimostrative di Pole Dance & Spinning, Cross Cardio e Pump, per finire con l’allungamento muscolare per riportare il corpo all'equilibrio.

L’unione fa la forza
La sinergia tra tante realtà cittadine è sicuramente uno dei punti di forza di Vittoria d’estate. Ne è un esempio anche la collaborazione con l’associazione di commercianti Le nuove vie: sabato 8, in occasione della presentazione della presentazione di 'Gorizia E’', la rivista a cui il sodalizio ha dato vita, la Smilevents proporrà un aperitivo speciale. Dalle 18.30 alle 20.30 su un tappeto posizionato nell’isola pedonale di corso Verdi, si esibiranno le scuole di danza Arte dance studio, Tersicore e Giselle, intervallate da un dj che proporrà musica dal vivo. Nell’occasione Le nuove vie presenteranno la rivista, che si propone di essere un compagno di viaggio virtuale per conoscere la città, fare shopping nei negozi, assaporare gli spuntini nei locali e vedere scorci che poco conosciuti. Tutti i dettagli saranno appunto svelati sabato, con l’invito a proseguire la serata in piazza Vittoria. Venerdì 7 invece, in occasione della Cena in bianco, Vittoria d’estate si prepara ad accogliere il dopo-cena. Chi si presenterà vestito in bianco potrà dissetarsi approfittando del 2X1 per le birre.

I tornei
Vittoria d'estate sarà anche un'occasione per fare sport: non solo si potrà partecipare alle lezioni di fitness o cimentarsi in varie prove, ma ci si potrà sfidare a calcio a 5 e a calcio balilla. Tra i tornei attirerà senza dubbio l'attenzione anche quello di calcio balilla umano, con il campo che sarà anche messo a disposizione per partite tra gruppi di amici. Tra le novità, il triangolare di calcio delle forze armate tra Finanza, Polizia e Carabinieri, previsto per venerdì 7, e il torneo nazionale di braccio di ferro sabato 8.

L'intrattenimento
Un occhio di riguardo sarà riservato alla bellezza, sabato 15 con la finale di Miss Forever, un concorso rivolto alle Over 40, e con la sfilata 'Bluemare' giovedì 6. Non mancherà ovviamente la musica, per esempio con le serate latina di domenica 9, la musica irlandese dei 'Drunken Sailors' di martedì 11 e 'The Siege Summer' di venerdì 14. Quest’anno spazio anche agli amanti dei quattrozampe, con la Stracanina di domenica 9.