14 dicembre 2017
Aggiornato 23:00
venerdì 14 luglio dalle 19

I Modena City Ramblers a Gradisca d'Isonzo per "Music in Village" percorso sonoro sulle tracce della Serenissima

In programma concerti e performance tra Gradisca d'Isonzo, Muzzana del Turgnano e i suoi boschi che lambiscono la laguna, Marano Lagunare per concludere con il MIV Festival nel parco IV Novembre a Pordenone dal 24 al 27 agosto assieme al Finger Food Festival

I Modena City Ramblers a Gradisca d'Isonzo per "Music in Village" percorso sonoro sulle tracce della Serenissima (© Music In Village)

GRADISCA D'ISONZO - 'Music in Village' con l’anteprima del 30 Giugno 2017 coinvolge le località di Marano Lagunare, Gradisca d’Isonzo, Muzzana del Turgnano e Pordenone con una serie di concerti, performance, djset di varia sensibilità espressiva. Prossimo appuntamento venerdì 14 Luglio alParco della Spianata di Gradisca d'Isonzo, alle 19 djset Michele Poletto e alle 21 concerto dei Modena City Ramblers.

Il Music In Village
Dalla musica etno-folk rock ai suoni cosmopoliti acid jazz e reggae, dal concerto di pianoforte all’alba ai suoni dell’handpan nel bosco. Il festival musicale nato tra Pordenone
e dintorni, tiene a battesimo 'Estensioni' che si sviluppa su due elementi: le tracce storiche presenti nella regione Friuli Venezia Giulia e la musica di qualità senza confine espressivo, proposta in luoghi di particolare interesse culturale e ambientale di Marano Lagunare e del territorio in prossimità della laguna di Muzzana del Turgnano, Gradisca d’Isonzo e Pordenone. L’organizzazione è a cura dell’Associazione Culturale Complotto Adriatico che dalla sua costituzione opera in diverse località con l’obiettivo di creare dei collegamenti tra la musica dal vivo e il territorio regionale che trova come confine naturale il Mare Adriatico inteso anche come spazio d’incontro interculturale; con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e delle Amministrazioni Comunali di Gradisca d’Isonzo, Marano Lagunare, Muzzana del Turgnano e Pordenone.

La Serenissima
La Repubblica di Venezia, nel corso dei suoi tre secoli e mezzo di dominazione, ha lasciato in Friuli segni tangibili della sua presenza. Dalle raffigurazioni scultoree del Leone alato, simbolo della potenza politica ed economica della città, alle numerose ville venete costruite dal patriziato veneziano come residenze di piacere, dai palazzi storici dove far risiedere i suoi funzionari, ai dipinti e alle epigrafi commemorative, fino a scendere nelle tracce invisibili all’occhio umano ma ben conosciute dagli storici che scavano ininterrottamente tra le carte d’archivio alla ricerca di elementi preziosi. Sebbene concentrata esclusivamente nella preservazione dell’interesse del suo ceto aristocratico, Venezia considerò il Friuli una zona molto importante per il mantenimento dei commerci: un’area di frontiera, utile per prevenire invasioni, ma allo stesso tempo serbatoio di risorse da sfruttare, prima fra tutte il legname, utile per la costruzione delle navi che la resero per diversi secoli la regina del Mare Adriatico.

In programma con ingresso libero
Venerdì 14 Luglio, Gradisca d’Isonzo, Parco della Spianata, alle 19 djset Michele Poletto e alle 21 concerto dei Modena City Ramblers.
Giovedì 20 Luglio, Gradisca d’Isonzo, Enoteca regionale, alle 20 Don Pasta djset & cooking 'Ree-food- gees' evento realizzato nell’ambito delle iniziative sociali promosse nel mese di luglio dal Comune di Gradisca d’Isonzo.
Sabato 29 Luglio, Muzzana del Turgnano, Area Turunduze, alle 18:30 Turgnano River Sound 'Suoni a tu per tu con il bosco'.
Domenica 6 Agosto, Marano Lagunare, via San Vito
, alle 6 Concerto all’alba con Paolo Zentilin al pianoforte.

MIV Festival al Pordenone Parco IV Novembre
Giovedì 24 Agosto alle 21 concerto di Dubioza Kolektiv, warm up and aftershow Bomchilom.
Venerdì 25 Agosto alle 21 concerto di James Taylor Quartet, Bruno Bellissimo
, Club Paradise + Edd Barbi Djset.
Sabato 26 Agosto alle 21 concerto di Freddie Mc Gregor and Big Ship Band
, warm up and aftershow reggae selection by Steve Giant.
Domenica 27 Agosto alle 21 concertodei  Playa Desnuda.