15 dicembre 2017
Aggiornato 11:00
venerdì 21 luglio alle 21

Verdid'Estate: il Castello diventerà la casa del Piccolo principe

Un grande evento a ingresso libero, con attori e cantanti impegnati nei ruoli più belli dei personaggi più ammirati e amati da grandi e piccini

Verdid'Estate: il Castello diventerà la casa del Piccolo principe (© Verdid'Estate)

GORIZIA - Venerdì alle 21 il Castello di Gorizia si trasformerà per una notte nella casa del Piccolo principe. A corredo di Verdi’Estate, il primo cartellone estivo del Teatro ospitato dal Parco del Palazzo municipale, sarà il maniero cittadino a ospitare uno spettacolo. Anà-Thema Teatro e gli attori del Campus teatrale internazionale proporranno Il Castello del Piccolo Principe, spettacolo in anteprima nazionale con la regia di Luca Ferri. Sedici tappe per un viaggio indimenticabile nel parco, tra le mura e all’interno del castello. Un grande evento a ingresso libero, con attori e cantanti impegnati nei ruoli più belli dei personaggi più ammirati e amati da grandi e piccini. Ad aprire le porte sarà Antoine de Saint-Exupéry in persona: all’autore del famoso libro spetterà il compito di dare il benvenuto ai visitatori e di spiegare come si assiste allo spettacolo. All’ingresso sarà consegnata a una mappa, che permetterà di scegliere il cammino per incontrare i personaggi preferiti. Gli attori in scena ripeteranno il proprio monologo ogni volta che un gruppo si troverà davanti alla loro postazione. Lo spettacolo sarà anche un’occasione per scoprire scorci del parco del castello e di alcune sale interne, che per l’occasione rimarranno aperte. Alla fine della serata, tutti i personaggi si ritroveranno per il grande finale. In caso di brutto tempo lo spettacolo si svolgerà all’interno del castello.