18 dicembre 2017
Aggiornato 02:00
Venerdì 4 agosto alle 21.15

Sere d'estate a Romans: Luigi Maieron presenta la sua ultima opera “Quasi niente”

Parole e musica si alterneranno in una serata che sarà anche l’occasione di conoscere più da vicino il cantautore e la recentissima pubblicazione, scritta a quattro mani con Mauro Corona

Sere d'estate a Romans: Luigi Maieron presenta la sua ultima opera “Quasi niente” (© Chiarelettere)

ROMANS D'ISONZO - Venerdì 4 agosto alle 21.15 si svolgerà il terzo appuntamento delle sere d’estate che l’Amministrazione Comunale di Romans ha ideato per la stagione 2017. Dopo i due appuntamenti che hanno riempito le piazze di Romans e di Fratta, è la volta di Versa dove, nella suggestiva cornice che ha come sfondo la chiesetta Lauretana, Luigi Maieron sarà il protagonista della serata.

Luigi Maieron
Cantautore, poeta e musicista in lingua friulana, ha al suo attivo importanti collaborazioni con scrittori, compositori e musicisti di grande fama. Parole e musica si alterneranno in una serata che sarà anche l’occasione di conoscere più da vicino il cantautore e la recentissima pubblicazione intitolata 'Quasi niente', scritta a quattro mani con Mauro Corona.
In 'Quasi niente' – edito da Chiarelettere e frutto di una grande amicizia, oltre che di un sodalizio artistico molto prolifico – trovano spazio i personaggi che Corona e Maieron amano raccontare: uomini e donne che si sono resi protagonisti di storie uniche che ancora riecheggiano nelle comunità da cui provengono. É grazie ai loro racconti che gli autori ci donano perle di filosofia minima e pratica, ricchezza di un passato ormai in parte perduto.

La serata si svolge in collaborazione con il 'Liberatorio d’arte F. Zonch' e in caso di cattivo tempo si svolgerà nella sala conferenze al primo piano di casa Candussi Pasiani.