18 agosto 2017
Aggiornato 05:00
Operazione della polizia Monfalcone

Traffico di eroina ed ecstasy tra canali 'classici' e web: 5 arresti

Gli investigatori hanno individuato una giovane coppia che tramite il 'deep web' si riforniva di sostanze come Mdma, ketamina ed ecstasy, e ne organizzava il recapito, in forma anonima, utilizzando per i pagamenti anche i 'bitcoin', la moneta virtuale utilizzata per le transazioni via web

Traffico di eroina ed ecstasy tra canali 'classici' e web: 5 arresti (© ANSA)

GORIZIA - Un traffico di droga sintetica, acquistata via internet in Germania e Olanda, e di eroina, il cui rifornimento avveniva tramite canali 'classici' in Slovenia, è stato scoperto dalla polizia di Monfalcone, che ha arrestato quattro uomini e una donna e denunciato altre persone coinvolte.

Sono stati sequestrati complessivamente una cinquantina digrammi di eroina, pari a un centinaio di dosi, e altrettanti di droghe sintetiche, più altri medicinali rientranti nella categoria 'stupefacente', anch'essi destinati allo spaccio nella zona di Monfalcone.

Gli investigatori hanno individuato una giovane coppia che tramite il 'deep web' - la parte 'oscura' non indicizzata dai comuni motori di ricerca - si riforniva di sostanze come Mdma, ketamina ed ecstasy, e ne organizzava il recapito, in forma anonima, utilizzando per i pagamenti anche i 'bitcoin', la moneta virtuale utilizzata per le transazioni via web. Uno dei corrieri ha tentato di in goiare parte dell'eroina rischiando la vita.