16 agosto 2017
Aggiornato 23:30
Istruzione

Panariti, 150mila euro per progetti sovracomunali

Potranno godere del sostegno regionale le proposte che promuovono lo stile di vita sano, che contrastano ogni genere di discriminazione, che stimolano la partecipazione agli eventi culturali, che incoraggiano l'attività musicale o che sono finalizzate allo sviluppo di competenze chiave, come la conoscenza delle lingue straniere o le abilità digitali

Panariti, 150mila euro per progetti sovracomunali (© Regione Friuli Venezia Giulia)

FVG - Suddividendole in cinque tipologie, la Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell'assessore all'Istruzione, Loredana Panariti, ha stabilito quali siano le iniziative ammissibili al finanziamento previsto per i progetti didattici di rilevanza sovracomunale. Potranno godere del sostegno regionale le proposte che promuovono lo stile di vita sano, che contrastano ogni genere di discriminazione, che stimolano la partecipazione agli eventi culturali, che incoraggiano l'attività musicale o che sono finalizzate allo sviluppo di competenze chiave, come la conoscenza delle lingue straniere o le abilità digitali.

 

Per ogni area di intervento le risorse messe a disposizione vanno dai 22.500 euro ai 37.500, per un totale di 150mila euro e con il limite massimo di contributo fissato a 7.500 euro per ogni beneficiario.

«Al fine di evitare un'eccessiva frammentazione del finanziamento - ha spiegato Panariti - abbiamo stabilito di supportare solo alcune tipologie di interventi, anche in continuità con le iniziative realizzate negli anni precedenti».La priorità sarà data alle proposte che coinvolgono il territorio del maggior numero di comuni o il maggior numero di istituti scolastici. Non saranno tuttavia ammesse al finanziamento le proposte che riguardano le funzioni trasferite ai Comuni a seguito del riordino degli enti locali e nemmeno le iniziative  già finanziate attraverso il bando Progetti speciali all'interno del Piano degli interventi per lo sviluppo dell'offerta formativa.

La domanda di contributo e tutte le relative informazioni saranno disponibili sul sito istituzionale della Regione (www.regione.fvg.it).