18 dicembre 2017
Aggiornato 02:00
10,11,12,13 agosto

Calici di Stelle: enogastronomia di qualità, musica e spettacoli vi aspettano a Grado e Aquileia

Calici di Stelle, appuntamento imperdibile con le fragranze e i profumi della nostra regione, accompagnerà turisti e appassionati in un viaggio entusiasmante alla scoperta di prelibatezze enogastronomiche

Calici di Stelle: enogastronomia di qualità, musica e spettacoli vi aspettano a Grado e Aquileia (© Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia)

GRADO – Calici di Stelle, appuntamento imperdibile con le fragranze e i profumi della nostra regione, accompagnerà turisti e appassionati in un viaggio entusiasmante alla scoperta di prelibatezze enogastronomiche. Due località legate a doppio filo da secoli di storia si presentano assieme al vasto pubblico di appassionati che potranno scegliere tra Grado (10 e 11 agosto dalle 20 alle 24) e Aquileia (12 e 13 agosto dalle 19 alle 24). L’evento si inserisce in un ampio progetto di concreta sinergia tra diverse realtà del territorio: la manifestazione, sostenuta dalla Regione, è organizzata da Movimento Turismo del Vino Fvg e Città del Vino assieme ai Comuni di Grado e Aquileia e alle associazioni territoriali Ristoranti del Castrum di Grado e Imprenditori Città di Aquileia.

 

Sapori, cultura e arte
Calici di Stelle permette di scoprire piacevoli accostamenti tra i sapori del territorio, la cultura e l’arte e degustare le vere 'stelle' dell’evento… i vini di alcune delle migliori cantine regionali. Quest’anno è stata introdotta un’interessante novità: il calice in Tritan, un polimero resistente e trasparente certificato dall’Associazione Italiana Sommelier, che non altera i profumi e le fragranze dei vini e, non essendo di vetro, non trasmette calore pertanto il vino si mantiene più fresco all'interno del calice.
L’accesso alle degustazioni avviene previo acquisto di uno speciale kit, composto da un calice e dalla rispettiva sacca (€ 20) che consentirà di assaggiare liberamente i vini proposti e deliziare con 5 degustazioni gastronomiche. In entrambe le località verrà allestita una 'play zone' per bambini dai 5 ai 12 anni dove si divertiranno con laboratori artistici e creativi, grazie all’associazione BluOltremare e all’associazione X Regio.
 
A Grado il 10 e l'11 agosto
L'appuntamento è in Largo San Grisogono (al termine della passeggiata sulla romantica diga di Grado) dalle 20 alle 24: due giorni per assaporare prelibati vini autoctoni e internazionali accompagnati da gustosi abbinamenti gastronomici locali. Le aziende vitivinicole partecipanti sono: Bastianich, Bulfon – I Vini di Emilio Bulfon, Ca’ Ronesca, Cantina I Magredi, Conte d’Attimis-Maniago, Crastin di Collarig Sergio, Ferrin Paolo, Humar, Luca Fedele, Marinig di Valerio Marinig, Mont’Albano Agricola, Pizzulin Denis, Pontoni Flavio, Rodaro Paolo, Ronco dei Pini, Stanig, Tenuta Borgo Conventi, Vigneti Conte e Villa Russiz. Le prelibatezze gastronomiche saranno preparate espressamente per l’evento dai Ristoranti del Castrum di Grado; potrete inoltre gustare squisiti dolci preparati a cura dell’associazione Peter Pan di Grado.
Molto ricco anche il programma dell’intrattenimento musicale e culturale: musica dal vivo con l'AlternaTrio (così definito dato l'inusuale organico che lo compone) formato da tre giovani musicisti gradesi: Mabel Troian (pianoforte), Alice Romano (violoncello) ed Elia Zuberti (flauto traverso); city night tours gratuiti per scoprire non solo scorci suggestivi delle calli e dei campielli di Grado ma anche le opere del Clauiano Mosaics Symposium, mosaici realizzati da artisti mondiali partendo da botti di vino; rievocazioni storiche – Imago: Historical Night Dream con artisti e rievocatori che faranno rivivere i fasti della Belle Epoque mitteleuropea con un appassionante spettacolo divulgativo che celebrerà anche la storica ricorrenza dei 125 anni dalla firma di concessione da parte dell’Imperatore Francesco Giuseppe della spiaggia a Grado, in collaborazione con la Scuola Danza Avenal e la Signora delle Fiabe. Infine, ritornano le degustazioni guidate dal fummelier Marco Prato del Club Amici del Toscano®.
 
Ad Aquileia il 12 e il 13 agosto
Sabato 12 e domenica 13 agosto l’appuntamento nella città patrimonio dell’Unesco è in Piazza Capitolo, dalle 19 alle 24 circa, dove saranno allestiti dei banchi dedicati alle aziende vitivinicole del territorio dell’Agro Aquileiese. Si potranno degustare i vini delle seguenti cantine: Borgo Claudius, Brojli - Fattoria Clementin, Ca’ di Volpe, Puntin, Tarlao, Le Lune, Obiz, Mulino delle Tolle, Terre di Grazia. Inoltre, saranno presenti produttori locali (La Mel, Società agricola Frate, Pasticceria Mosaico, Azienda Agricola Rigonat, Sandrigo Ingross) e gastronomi locali (Alla Frasca, La Capannina, Agriturismo Bosco Isonzo, Agriturismo al Rosari, Hotel Patriarchi, Gelateria Crema e Cioccolato, Pasticceria Mosaico) per deliziare con squisite prelibatezze culinarie.
Non mancherà l’intrattenimento musicale e culturale con i concerti jazz del gruppo 3-Beards con la voce di Francesca Bergamasco (sabato 12) e del Trio Baretè (domenica 13); l’osservazione del cielo e in particolare lo sciame meteorico delle Perseidi dalla suggestiva area archeologica dei fondi C.A.L., grazie al Ckf e in collaborazione con la ProLoco; la mostra 'Foglie dello stesso Albero' con quattro botteghe di artigianato artistico in vetrina per voi in piazza Capitolo e la conferenza 'Il tempo vola con le foglie' tenuta dalla dott.Tonini all’interno della manifestazione (domenica 13 alle 19.30); city night tours ovvero una visita guidata esperienziale alla ricerca di storie e leggende dell’antico territorio di Aquileia, città Unesco, che permetterà l’esclusiva visita notturna alla mostra Volti di Palmira, al suggestivo sepolcreto e alla recente musealizzazione del sito della Domus e palazzo Episcopale; rievocazioni storiche durante le quali, grazie all’associazione X Regio, legionari, patrizi e matrone racconteranno come vivevano, mangiavano e si divertivano gli abitanti delle antiche terre di Aquileia. L’evento ad Aquileia è promosso dal Comune di Aquileia, Città del Vino e da Movimento Turismo del Vino Fvg con la segreteria organizzativa dell’associazione Imprenditori città di Aquileia ed in sinergia con il club di prodotto turistico Aquileia Te Salutat, la Fondazione Aquileia, il Polo Museale del Friuli Venezia Giulia, il consorzio Tutela Vini Doc Aquileia e con il contributo della Provincia di Udine e della Cassa Rurale Fvg. La direzione artistica di entrambi gli eventi è curata da Emanuele Zorino.
 
Per informazioni: Grado, Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia, Tel +39 0432 289540 - +39 3480503700 - info@mtvfriulivg.it _ www.mtvfriulivg.it.Aquileia, Aquileia Te Salutat, aquileiatesalutat@gmail.com - Tel +39 334 6181963 - +39 393 8468720