24 novembre 2017
Aggiornato 01:00
ambiente e territorio

Vito, dalla Regione 1 milione di euro per la discarica di Cormons

La Giunta regionale ha approvato la delibera che autorizza la direzione Ambiente a formulare l'offerta all'attuale proprietario dell'area interessata dalla discarica Pecol dei Lupi di Cormons affinché si possa provvedere con celerità all'attuazione della procedura di chiusura e di gestione post-operativa della discarica

Sara Vito (Assessore regionale Ambiente ed Energia) durante la riunione della Giunta regionale (© Foto Arc Montenero)

GORIZIA - La Giunta regionale ha approvato la delibera che autorizza la direzione Ambiente a formulare l'offerta all'attuale proprietario dell'area interessata dalla discarica Pecol dei Lupi di Cormons affinché si possa provvedere con celerità all'attuazione della procedura di chiusura e di gestione post-operativa della discarica. La misura, proposta dall'assessore all'Ambiente, Sara Vito, dà corso al procedimento previsto all'articolo 4 della legge regionale 31/2017 (assestamento di bilancio). Alla luce delle sentenze del Tar sull'annosa vicenda (244 del 2014 e 91 del 2017), l'Amministrazione regionale aveva visto approvata dal Consiglio del Friuli Venezia Giulia la destinazione di 1 milione di euro a titolo di indennizzo per l'occupazione abusiva della discarica e per il trasferimento dell'area alla Regione. Ora questa cifra viene offerta all'attuale proprietario dell'area per chiudere in via definitiva il contenzioso.