23 settembre 2017
Aggiornato 06:00
il fattore crescita unisce due giovani realtà

Basket e impresa si uniscono per far crescere il territorio: Ermetris nuovo main sponsor della Dinamo Gorizia

Passione, entusiasmo e crescita uniscono la giovane realtà specializzata nella fornitura di apparecchiature ad elevata tecnologia nel settore ferroviario e la società di pallacanestro neopromossa in serie C Silver. Obiettivo: continuare la crescita insieme. Il 19 settembre la presentazione ufficiale della nuova maglia

Basket e impresa si uniscono per far crescere il territorio: Ermetris nuovo main sponsor della Dinamo Gorizia (© Ermetris)

GORIZIA - Passione, entusiasmo e risultati: a Gorizia impresa e sport si uniscono per far crescere la città. Ermetris, giovane azienda goriziana specializzata nella fornitura di materiali ad elevata tecnologia per il settore ferroviario, e Dinamo Gorizia, realtà della pallacanestro che negli ultimi tre anni ha scalato due categorie e si appresta ad affrontare la serie C Silver hanno unito i loro nomi: Ermetris sarà main sponsor della società sportiva per il campionato 2017-2018 con l’obiettivo di crescere insieme e far crescere il territorio.

Ermetris
Fondata nel 2011, Ermetris è una giovane e dinamica azienda che opera nel settore ferroviario per la fornitura di prodotti ad elevata tecnologia al fine di migliorare il confort di bordo, la sicurezza e la comunicazione. Avviata da Claudio Borrello come start up nel settore del 'passenger information system', ha iniziato come distributore di prodotti di terzi, per arrivare a progettare, assemblare e commercializzare prodotti innovativi per il settore ferroviario. Questo permette ad Ermetris di essere 'main contracting'. «Ci uniscono l’autenticità, la giovane età e la passione», spiega Claudio Borrello, ingegnere fondatore. In pochi anni, l’azienda goriziana ha saputo ritagliarsi un ruolo di primo piano in un settore ad elevata innovazione conquistando clienti in Italia, Canada, Danimarca, Francia, Germania, Norvegia e Usa. In pochi anni infatti Ermetris è passata allo sviluppo di soluzioni 'passenger information system' alla progettazione di sistemi elettronici per la sicurezza dei treni. «Concentriamo la nostra presenza sul mercato del 'revamping', ovvero negli interventi di ammodernamento di vagoni e locomotive, settore che ci ha permesso di ritagliarci in poco tempo un ruolo di primo piano a livello internazionale», aggiunge Borrello.

Doppiamente sponsor
Nonostante per le commesse Ermetris guardi spesso oltre confine, l’azienda crede profondamente nel territorio goriziano. Del resto, la scelta di avvicinarsi al mondo sportivo in una dimensione locale non è nuova: l’anno scorso l’azienda è stata sponsor di Mattia Petri nel campionato motocross under 17. «Se Ermetris è cresciuta ad un ritmo sostenuto raddoppiando il proprio fatturato di anno in anno, la Dinamo Gorizia ha saputo trasformare la passione per la pallacanestro con cui è nata in risultati, trasmettendo l’entusiasmo ad un sempre crescente pubblico di appassionati», afferma Borrello. «Lo sport è un ambito molto simile a quello di un’azienda. Lo spirito di squadra, gli obiettivi e la tenacia per poterli raggiungere accumunano questi due mondi. In particolare, ci siamo focalizzati sul nostro territorio nella ferma convinzione che se una città cresce, ci sono più opportunità di crescita per tutti».
Per la Dinamo Gorizia l’accordo con il nuovo sponsor rappresenta una doppia sfida. «Una sfida per noi e per Ermetris, con l’obiettivo di trovarci nel breve o medio periodo ad essere cresciuti entrambi», osserva il presidente della società Tiziano Palumbo.

Dinamo Gorizia
Fondata nel 1998 da un gruppo di amici appassionati di pallacanestro, la Dinamo Gorizia in poco tempo è diventata la prima squadra della città. «Gorizia è sempre stata una città di basket; ai tempi della fondazione della nostra associazione vantava addirittura una squadra nella serie regina della Lega. La passione per il canestro è stata trasmessa alle nuove generazioni e tre anni fa con l’arrivo di nuove forze abbiamo iniziato la crescita: due categorie in tre anni per ritrovarci oggi ad affrontare il campionato di serie C Silver». Sono cambiati i giocatori, ma non è cambiato lo spirito. «Abbiamo sempre scelto lo sport e il divertimento, lasciando in secondo piano la logica del risultato. Certo, quando i risultati sono iniziati ad arrivare ci ha fatto molto piacere. È una filosofia che hanno sposato anche alcuni giocatori che, dopo aver militato in serie maggiori, al termine della loro attività professionistica hanno scelto la Dinamo per chiudere la carriera. La passione unita  ai risultati ci ha portato ad avere un riscontro importante: siamo riusciti in un certo modo a risvegliare la voglia di pallacanestro che c’è sempre stata a Gorizia e che negli ultimi anni si era un po’ sopita». Sospinti dal pubblico e da una grande passione per la palla a spicchi, la Dinamo Gorizia non nasconde le proprie ambizioni. «Con Ermetris siamo all’inizio di un’avventura. Sport e imprenditoria si sono uniti. Sono due realtà in evoluzione che hanno voglia di crescere: speriamo che da qui a qualche anno diventino due realtà di eccellenza per Gorizia».

La prima di campionato
Martedì 19 settembre alle 19, all’Hendrick's di Gorizia in via Mazzini 6c, la Dinamo Gorizia presenterà ufficialmente la nuova maglia e la rosa dei giocatori. L’esordio in campionato è previsto per domenica 1 ottobre con l’impegno fuori casa contro l’Associazione dilettantistica Pallacanestro Vis al Palazzetto dello sport di Maniago alle 20.30.