16 dicembre 2017
Aggiornato 10:00
martedì 10 ottobre alle 20

Nell'ambito di Percorsi di Guarigione un incontro sull'antica arte del prendersi cura

L'incontro fa parte del ciclo di incontri gratuiti per scoprire le vie olistiche al benessere, in cui gli operatori olistici del territorio possono presentare se stessi e le proprie tecniche alla comunità, mediante conferenze, dimostrazioni e attività esperienziali

Nell'ambito di Percorsi di Guarigione un incontro sull'antica arte del prendersi cura (© Adobe Stock)

GORIZIA - Si terrà martedì 10 ottobre alle 20 presso il Centro Sociale Polivalente a Gorizia il prossimo incontro di Percorsi di Guarigione – ciclo di incontri gratuiti per scoprire le vie olistiche al benessere – in cui gli operatori olistici del territorio possono presentare se stessi e le proprie tecniche alla comunità, mediante conferenze, dimostrazioni e attività esperienziali. Ospite della serata sarà la prof. Nadia Miniussi, presidente Pranic Healing Italia che ci parlerà dell'antica Arte del prendersi cura attraverso, appunto, il Pranic Healing, una disciplina che nasce dalla fusione di tecniche orientali antichissime e da decenni di studi e di ricerche cliniche sulle maggiori tecniche terapeutiche che utilizzano il 'prana' o energia e la meditazione come strumenti di guarigione.

Il Pranic Healing
I disturbi fisici e psicologici si manifestano come alterazioni del corpo energetico. Il Pranic Healing contiene gli strumenti per poter percepire il livello e la qualità dell’energia del corpo, degli organi e degli aspetti emotivi e mentali dell’individuo. Consente di rimuovere le energie distoniche e di potenziare la forza vitale in maniera mirata. Con il Pranic Healing si possono correggere questi squilibri senza contatto fisico, ripristinando il benessere. Questa disciplina è un ottimo complemento alle terapie mediche e alle psicoterapie, velocizzando i tempi di guarigione.
La presentazione è ad entrata libera e aperta a tutti.