19 novembre 2017
Aggiornato 04:00
XX edizione del festival

'Jazz & Wine of Peace': 26 e 27 ottobre con Enrico Rava, Sun Ra Arkestra, James Brandon Lewis

Molti gli eventi collaterali, con il cicloturismo sul Collio di Jazz Wine and Bike, le Etichette d’autore. E poi i Round Midnight fino a tarda sera con food&music .In programma anche i live di Filippo Vignato Trio, Marco Colonna, Pipe Dream, Nostalgia Progressiva, Hear in Now, Simone Graziano Frontal, Mirko Cisilino Duo

Jazz & Wine of Peace': 26 e 27 ottobre con Enrico Rava, Sun Ra Arkestra, James Brandon Lewis (© Jazz & Wine of Peace)

CORMONS - Entra nel vivo la XX edizione di 'Jazz & Wine of Peace', il festival ideato da Circolo Controtempo che ogni anno accoglie tra Cormòns, i vigneti, le cantine e gli splendidi paesaggi del Collio italiano e sloveno alcuni tra i più grandi jazzisti internazionali. Il programma di giovedì 26 e venerdì 27 ottobre è ricco di appuntamenti, tra i live con gli artisti internazionali, cicloturismo, eventi collaterali e i Round Midnight all’insegna del food&music.

Giovedì 26 ottobre Enirco Rava
Giovedì 26 ottobre riflettori puntati sul concerto di con il New Quartet al Teatro Comunale di Cormòns (alle 21.30), ma sarà un all-day di grande musica, a partire dalle 11 di mattina con Filippo Vignato Trio e Marco Colonna, per proseguire con i progetti Pipe Dream e Nostalgia Progressiva, fino ad arrivare alla sera con Rava. La giornata sarà ricca di eventi collaterali, con il bike-tour del Collio Jazz, Wine & Bike a cui seguirà il concerto dei Three Trees Free, e la presentazione del progetto Etichette d’autore. Da non perdere i concerti ad ingresso gratuito di Round Midnight, per tirare tardi nei locali di Cormòns godendosi piatti e vini deliziosi e ottima musica con Ray’s Trio e Eslem Duo.

Venerdì 27 ottobre San Ra Arkestra
Venerdì 27 ottobre due dei live più attesi: l’anteprima europea dei San Ra Arkestra (Teatro Comunale di Cormòns, alle 21.30) e l’esclusiva italiana di James Brandon Lewis Trio (Villa Nachini Cabassi di Corno di Rosazzo, alle 18.00). Imperdibili anche i live del Mirko Cisilino Duo, di Simone Graziano Frontal e del trio d’archi femminile di valore mondiale Hear in Now.