19 novembre 2017
Aggiornato 04:00
mercoledì 8 novembre

Donna di 30 anni uccisa dal marito a coltellate

Fatale sarebbe stato un fendente alla gola. La coppia, di origine albanese, risiede in via della Campagnola, 21, a Gradisca. Sul posto i carabinieri e il reparto della scientifica

Donna di anni uccisa dal marito a coltellate (© Diario di Udine)

GRADISCA D’ISONZO – Ennesimo caso di femminicidio in Friuli Venezia Giulia. Una donna di 30 anni è stata uccisa a coltellate dal proprio marito. Fatale sarebbe stato un fendente alla gola. La coppia, di origine albanese, risiede in via della Campagnola, 21, a Gradisca. 

L'omicidio si è consumato nella mattinata di mercoledì 8 novembre, al termine di una lite. Non si conoscono al momento ulteriori dettagli. In quel momento in casa era presente anche il figlioletto di 8 anni della coppia. Purtroppo i soccorsi del 118 sono stati vani. 

Sul posto i carabinieri e il reparto della Scientifica, che stanno indagando per chiarire quanto accaduto. Al momento, l'uomo è in stato di fermo.

++++ SEGUONO AGGIORNAMENTI +++