19 novembre 2017
Aggiornato 03:30
dal 7 dicembre al 7 gennaio 2018

Grado isola del Natale: un mese di eventi per tutti i gusti, grandi e piccini

'Il #mare a #Natale': una pista di ghiaccio per pattinare sul lungomare, la Casa di Babbo Natale, i presepi e le luminarie, il Festival degli Artisti di strada, la Marcia del Panettone... Tutto ad ingresso gratuito, compresi i parcheggi fuori dall'area del porto!

Grado isola del Natale: un mese di eventi per tutti i gusti, grandi e piccini (© Comune di Grado)

GRADO – Si prepara a diventare l'isola del Natale: tradizione marinara e celebrazioni natalizie si intrecciano. Da giovedì 7 dicembre a domenica 7 gennaio la città lagunare si vestirà delle tante iniziative ed intrattenimenti in programma per grandi e piccini. Si va dal Festival internazionale degli artisti di strada alla rievocazione storica con tanti spettacoli per le famiglie, dalla storica esposizione di presepi (quest'anno 'diffusa' sui tre comuni di Grado, Aquileia e Terzo di Aquileia) agli spettacoli, animazioni, laboratori per bambini, visite guidate, musica e concerti per gli adulti. Per tutto il periodo (dal 1 dicembre al 7 gennaio) sarà attivato un trenino che collegherà il palazzo dei Congressi al centro storico mentre per quanto riguarda i parcheggi saranno tutti gratuiti ad esclusione di quelli nell'area del porto (la zona rossa).

Novità 2017
La grande novità di quest'anno riguarda la rassegna dei presepi, l'edizione 2017-2018 supererà le 300 installazioni provenienti da diverse Regioni italiane ma anche dall’estero. A Grado le opere saranno esposte al Palazzo dei Congressi e in centro storico, ad Aquileia parte dell’esposizione si terrà presso Palazzo Miezlik mentre a Terzo di Aquileia i presepi saranno allestiti nelle vie cittadine. Il Comune inoltre offrirà visite guidate che consentiranno di ammirare le diverse installazioni, dalle più classiche alle più originali, e scoprire le bellezze del centro storico accompagnati dai tradizionali zampognari. Altra novità riguarda il lungomare Nazario sauro, quest'anno location scenografica destinata alla la pista di pattinaggio sul ghiaccio. Un’ulteriore novità è rappresentata dal fatto che in caso di pioggia la maggior parte degli spettacoli si svolgeranno nelle strutture comunali del Palacongressi e dell’auditorium Biagio Marin.

Attività per bambini
Ricco il programma per i più piccoli con tanti appuntamenti dedicati: letture animate e laboratori in Biblioteca, giochi e incontri creativi nella 'Casa di Babbo Natale' organizzati dalla Ludoteca, caccia al presepe, spettacoli e animazioni, e ai Giardini Oransz il Luna Park con giostre, attrazioni e chioschi per dei momenti all’insegna del divertimento.

Gli appuntamenti da non perdere!
Tra gli appuntamenti più significativi il Grado Heritage 452: la rievocazione storica dell’antica isola di Grado che dall’8 al 10 dicembre animerà il centro storico tra luci e suoni, spettacoli, gastronomia e tradizioni gradesi. Il 23 dicembre alle 20.30 all’Auditorium Biagio Marin appuntamento con il tradizionale Concerto di Natale, a cura della Banda civica 'Città di Grado', con la cerimonia del premio 'Grado per lo sport 2017', la Vigilia di Natale, alle 17.30, nel porto Mandracchio Babbo Natale arriverà direttamente dal mare con la tipica 'batela' per la gioia di tutti i bimbi; alle 23 appuntamento in piazza Biagio Marin con dj set per lo scambio degli auguri. Il giorno di Santo Stefano alle 10 la 'Marcia del panettone', la corsa non competitiva di 5 o 12 chilometri, adatta anche alle famiglie con bambini e ai gruppi di cammino, con partenza da piazza Biagio Marin. A chiudere la giornata, il concerto in Basilica alle 19 a cura della 'Corale Città di Grado'. Giovedì 28 e venerdì 29 tra le calli e campielli del centro storico dalle 15 alle 20 ad attrarre grandi e piccini gli Artisti di Strada della Compagnia del Carro di Staranzano: una trentina di artisti tra maghi, cantastorie, musicisti giocolieri, acrobati, 3d painting, madonnari e molto altro ancora. Infine il 31 dicembre in Piazza Marin la grande festa di fine anno con l'Ostetrika Gamberini in concerto e dj set.

E con il nuovo anno...
Imperdibile, presente come ogni anno, il concerto del primo gennaio al Palazzo regionale dei Congressi alle 17, la 'Concordia Chamber Orchestra' diretta dal maestro Ferdinando Mussutto proporrà 'Libertango!', musiche di tango sinfonico. Il 2 gennaio risuonerà la musica dei musicisti del 'Disadattato e la sua Orchestra' che proporranno un concerto inedito itinerante tra calli e campielli del centro storico. Il 5 gennaio sbarcheranno in porto le Varvuole, le leggendarie streghe della tradizione gradese, a bordo delle tipiche 'batele'. Il Natale a Grado si concluderà domenica 7 gennaio con la Festa della solidarietà, tradizionale appuntamento benefico. Il programma dettagliato su http://www.grado.info.

A disposizione casette per le associazioni
Il Comune di Grado nell’ambito del programma delle iniziative natalizie metterà a disposizione gratuitamente alcune casette di legno in piazza Biagio Marin e una casetta nell’area antistante il Palazzo regionale dei Congressi. La collocazione di casette in zone diverse sarà consentita esclusivamente a fronte della predisposizione di un calendario di attività di animazione legate alla casetta. Tali casette sono destinate alle Associazioni con sede a Grado che desiderano raccogliere fondi per le proprie attività associative. Le adesioni dovranno pervenire entro entro le 12 di venerdì 17 novembre.