Gorizia, sequestrate 82 auto di lusso nell'ambito dell'operazione 'Ghost Cars'

Le autovetture, tutte di lusso e di grossa cilindrata, hanno un valore complessivo di 600 mila euro
Gorizia, sequestrate 82 auto di lusso nell'ambito dell'operazione 'Ghost Cars'
Gorizia, sequestrate 82 auto di lusso nell'ambito dell'operazione 'Ghost Cars' (ANSA)

GORIZIA - La Guardia di Finanza della Compagnia di Gorizia ha sottoposto a sequestro amministrativo, nel corso del 2017, 82 autovetture - tutte di lusso e di grossa cilindrata - per un valore di 600 mila euro, immatricolate in Paesi non comunitari come Albania, Ucraina, Serbia, Bosnia Erzegovina, Montenegro, Macedonia, Russia, Moldavia, di proprietà o utilizzate da cittadini extracomunitari residenti in Italia, che circolavano liberamente in Italia per fini privati senza chiedere l'autorizzazione, come previsto dalla legge. Come riportato dall'Ansa i veicoli sono stati intercettati, nell'ambito di 'Ghost cars', una operazione che ha intensificato i controlli ai mezzi in entrata e in uscita in Italia, ai valichi di confine goriziani 'Sant'Andrea' e 'Casa Rossa', e ai caselli autostradali di Villesse, Redipuglia, Doberdò del Lago (tutti in provincia di Gorizia), e nelle principali città della provincia di Gorizia.