17 agosto 2018
Aggiornato 04:00

Granata d'artiglieria trovata a Cormons

L'ordigno bellico è stato fatto brillare in località Medea lungo il greto del fiume Torre
Granata d'artiglieria trovata a Cormons
Granata d'artiglieria trovata a Cormons (3° Reggimento genio guastatori di Udine)

CORMONS - Nella mattina di mercoledì 31 gennaio gli artificieri del 3° Reggimento Genio Guastatori di Udine, allertati dalla Prefettura di Gorizia, hanno effettuato un intervento di bonifica del territorio. I militari si sono recati a Cormons dove il proprietario di un terreno agricolo ha denunciato il ritrovamento di ordigno bellico. Gli specialisti del Genio hanno prelevato una granata d’artiglieria da 75 mm e successivamente il team Explosive Ordnance Disposal della caserma 'Berghinz' ha provveduto alla neutralizzazione dell’ordigno presso la località di Medea lungo il greto del fiume Torre. L’organizzazione delle attività, volte a garantire la sicurezza dell’area interessata, è stata coordinata dalla Prefettura di Gorizia.