22 ottobre 2018
Aggiornato 04:00

Collio.it: presto online il nuovo portale del Consorzio di Tutela Vini Collio

​​​​​​​Il nuovo portale ambisce ad una comunicazione efficace e coinvolgente per mettere l’utente e il territorio ed i produttori al primo posto
Collio.it: presto online il nuovo portale del Consorzio di Tutela Vini Collio
Collio.it: presto online il nuovo portale del Consorzio di Tutela Vini Collio (Consorzio di Tutela Vini Collio)

GORIZIA - Ad aprile verrà lanciato il nuovo sito web collio.it che rappresenta lo strumento centrale di comunicazione ed è il frutto della collaborazione tra l’agenzia, i produttori del Consorzio e alcuni stakeholder del territorio. Il portale sarà un vero e proprio strumento di lavoro di grande utilità per i produttori del Consorzio e per il territorio, per promuovere in sinergia la ricchezza delle offerte presenti. Grazie al workshop di progettazione partecipata, i diversi attori hanno collaborato alla definizione della struttura e delle funzioni del portale.

STRUMENTO INDISPENSABILE PER IL TERRITORIO - «Il Consorzio ha creduto sin dall’inizio in questo progetto. Grazie al nuovo portale, il nostro territorio, che ha così tanto da offrire non solo dal punto di vista enologico, ma anche sotto un profilo storico e turistico, avrà finalmente a disposizione uno strumento indispensabile che permetterà all’utente di conoscere il Collio sotto ogni aspetto. Saranno infatti veicolate le informazioni sulle cantine e i produttori del Consorzio ma sarà anche messa in evidenza l’Enjoy Collio Experience e tutte le attività a diretto contatto con il territorio, per professionisti, appassionati o turisti» ha dichiarato Robert Princic, presidente del Consorzio.

DIALOGO DIRETTO TRA TUTTI I PORTATORI DI INTERESSE - La valorizzazione del lavoro dei produttori del Consorzio e dei loro vini passa anche per la comunicazione dei valori del territorio e la collaborazione con i diversi stakeholder (ristoratori, albergatori, operatori turistici, enti e associazioni, ecc.). Il portale permetterà a tutti gli utenti un contatto diretto con tutte le cantine ed il Consorzio agevolandone la comunicazione e l’interazione le visite in azienda e molto altro. Un’area riservata del sito permetterà inoltre una condivisione continua di materiali utili alla comunicazione tra i produttori ed il Consorzio.
Il sito si inserisce all’interno di un sistema integrato di strumenti di comunicazione: pubblicità tradizionale, online marketing e social network sono tutti orientati a generare visite al portale e a promuovere la partecipazione all’evento.
«Con il nuovo sito e il relativo progetto di comunicazione integrata s’intende mettere al centro della comunicazione i diversi utenti (wine-lover, turisti nazionali e stranieri, buyer, addetti ai lavori, ecc.) promuovendo 'l’Esperienza Collio' e incentivando il contatto diretto e le visite/degustazioni in cantina» spiega Michele Casarotto, Direttore Creativo di NT Next.