Politica | Lavoro

Crisi Eaton: misura sperimentale per la ricollocazione dei disoccupati residenti in Fvg

I requisiti per l'individuazione dei lavoratori sono: essere disoccupati e residenti sul territorio regionale, aver perso la propria occupazione a seguito di una serie di eventi la cui causa sia riconducibile alla situazione di grave difficoltà occupazionale del settore manifatturiero sull'intero territorio regionale

Crisi Eaton: misura sperimentale per la ricollocazione dei disoccupati residenti in Fvg
Crisi Eaton: misura sperimentale per la ricollocazione dei disoccupati residenti in Fvg (Eaton)

MONFALCONE - Il bacino occupazionale dello stabilimento di Monfalcone della Eaton srl, oggetto di crisi aziendale, viene individuato per l'identificazione dei lavoratori da reinserire sul mercato del lavoro secondo la misura sperimentale di accompagnamento intensivo alla ricollocazione di disoccupati residenti in Friuli Venezia Giulia, promossa dall'amministrazione regionale (lr n.7/2017). La Giunta del Fvg ha previsto anche la possibilità di procedere per determinare ulteriori situazioni di crisi aziendali sul territorio per le quali adottare la misura.

I requisiti per l'individuazione dei lavoratori sono fissati nel regolamento di attuazione del provvedimento, ovvero essere disoccupati e residenti sul territorio regionale, aver perso la propria occupazione a seguito di una serie di eventi la cui causa sia riconducibile alla situazione di grave difficoltà occupazionale del settore manifatturiero sull'intero territorio regionale, dichiarata con decreto dell'assessore regionale competente in materia di lavoro.

Lo stesso regolamento demanda alla Giunta del Fvg, sentito il Tavolo regionale di concertazione, l'individuazione dei contesti di crisi aziendale per l'attuazione della sperimentazione.