23 settembre 2018
Aggiornato 18:00

Monfalcone, proclamazione del lutto cittadino

Il sindaco Anna Maria Cisint ha proclamato il lutto cittadino a seguito della morte del giovane lavoratore ai cantieri navali
Monfalcone, proclamazione del lutto cittadino
Monfalcone, proclamazione del lutto cittadino (Web)

MONFALCONE - Il sindaco di Monfalcone Anna Maria Cisint ha proclamato il lutto cittadino a seguito della morte di un giovane lavoratori ai cantieri navali. Ancora una volta la città di Monfalcone sconta la tragedia dell’ennesimo incidente sul lavoro con il decesso di un giovane operaio di 20 anni; tragedia resa ancor più crudele e straziante perché avvenuta nell’azienda familiare operante nel cantiere con la presenza del fratello e del padre.

SCONCERTO DELLA COMUNITA' CITTADINA - Il sindaco, recatosi immediatamente allo stabilimento navale appena appresa la notizia, si è incontrato con la Rsu per manifestare lo sconcerto di tutta la comunità cittadina ed esprimere l’affetto e la solidarietà verso i familiari così duramente colpiti e verso i lavoratori dell’azienda. «Naturalmente è necessario che sia fatta completa luce sulle dinamiche di questo grave episodio, ma esso colpisce al cuore il sentimento di una città che allo sviluppo economico ha pagato un inaccettabile tributo. Ora è il momento del dolore verso questa giovane vittima e ci stringiamo, con tristezza e angoscia ai suoi familiari, con il grande rispetto per il gesto esemplare di generosità legato alla donazione degli organi. Questo episodio tuttavia interpella la nostra coscienza sul fatto che debbano essere create le condizioni affinchè, nei tempi attuali, non si possa più piangere la morte di alcuna maestranza nei nostri cantieri e in nessun altro luoghi del lavoro».

DA POCO CELEBRATA LA FESTA DEI LAVORATORI - Pochi giorni fa, la giornata del primo maggio è stata dedicata alla sicurezza per ricordare a tutti che la tutela di chi lavora deve essere un presupposto essenziale e che l’organizzazione della produzione e la presenza dei presidi sanitari devono essere commisurati a questa prioritaria esigenza. L’Amministrazione comunale vuole esprimere il cordoglio e la sincera vicinanza alla famiglia con un ideale abbraccio di tutta la comunità di Monfalcone per la tragica e prematura scomparsa di questo giovane.