25 giugno 2018
Aggiornato 10:00
Eventi & Cultura | Dal 17 al 20 maggio

Ersa a èStoria: alimentazione e migrazioni

L'Agenzia regionale per lo sviluppo rurale con l’Enoteca dei Vini del Fvg e tre appuntamenti su alimentazione e territorio

Ersa a èStoria: alimentazione e migrazioni (© Ersa)

GORIZIA - Dal 17 al 20 maggio, nell'ambito di èStoria 2018 - Migrazioni, Ersa Agenzia regionale per lo sviluppo rurale proporrà al pubblico, presso i Giardini Pubblici di Gorizia, uno spazio dedicato alla promozione dei vini e dei prodotti regionali e tre incontri incentrati sul tema della mobilità umana in rapporto ad alimentazione e territorio, tra piatti identitari dei migranti ed identità gastronomica. Sarà così realizzata un’area adibita a Enoteca dei Vini del Friuli Venezia Giulia, gestita in collaborazione con la delegazione regionale dell'Associazione Italiana Sommelier, per offrire uno spaccato della produzione vitivinicola ed agroalimentare regionale.

Il primo incontro sarà «La cucina degli emigranti», sabato 19 maggio, alle 10 nella Tenda Apih, con Stefano Cosma e Fabio Parasecoli. Sempre sabato 19, dalle 11, si svolgerà «L’identità in cucina» con Marino Niola e Christian Seu per parlare di cucina meticcia. Ultimo appuntamento domenica 20, alle 11, con "Il cammino necessario delle abitudini alimentari: dal trash-food al cibo sano» con Emanuele Bianco e Ciro Vestita.