20 giugno 2018
Aggiornato 03:30
Sport | CALCIO

Riccardo Maschietto è il nuovo responsabile del settore giovanile della Pro Gorizia

Enrico Coceani invece è stato confermato alla guida della prima squadra della società biancazzurra

Riccardo Maschietto è il nuovo responsabile del settore giovanile della Pro Gorizia (© Facebook)

GORIZIA - La stagione non si è ancora chiusa del tutto ma la Pro Gorizia è già al lavoro per farsi trovare pronta all’avvio della prossima. Proprio per questo dopo aver annunciato la conferma di Enrico Coceani alla guida della prima squadra, arrivano le prime notizie relative al settore giovanile. Da pochi giorni infatti è stato affidato a Riccardo Maschietto l’incarico di responsabile del settore giovanile della società biancazzurra.

NUOVO RESPONSABILE DEL SETTORE GIOVANILE - Riccardo Maschietto dirigente che può vantare nel suo curriculum trascorsi in diverse società importanti anche a livello professionistico come la Triestina per citarne una. Una scelta questa fatta per portare avanti il progetto a lungo termine di crescita della società, crescita che passa anche e soprattutto anche dal settore giovanile. Nell’ambito di questo progetto lo stesso responsabile collaborerà anche con società di livello allo scopo di far crescere e alzare il livello di crescita dei giocatori biancazzurri.

IL MERCATO - Negli ultimi anni in tutto il panorama calcistico sempre più calciatori escono fuori dai settori giovanili. E anche la Pro Gorizia non è diversa da questa tendenza, avendo fatto debuttare nelle ultime stagioni in prima squadra molti validi giovani. La società ha messo a disposizione di Maschietto già alcuni elementi importanti su cui lavorare, e tra questi c’è la conferma della vicinanza dell’Atalanta che anche nella stagione 2018/2019 ha rinnovato il rapporto con la nostra società. E in questo ambito sono già in fase di organizzazione sia alcune uscite per i ragazzi sia corsi tecnici dedicati agli allenatori.
Ci sarà ancora da aspettare invece per sapere quelle che saranno le scelte in ambito tecnico, ma Maschietto conta a breve di poter annunciare l’organigramma del settore giovanile per la stagione 2018/2019. Gli obiettivi sono tracciati, ora c’è solo da rimboccarsi le maniche e lavorare per porre le basi di un futuro radioso.