23 settembre 2018
Aggiornato 00:00

"Insegui la tua storia": successo in FVG del teatro itinerante per ragazzi

Più comuni coinvolti per un totale di 12 rappresentazioni dal 26 giugno al 7 agosto. L’organizzazione sta già lavorando all’edizione del ventennale
"Insegui la tua storia": successo in FVG del teatro itinerante per ragazzi
"Insegui la tua storia": successo in FVG del teatro itinerante per ragazzi (Tam Teatro Musica Anima Blu)

ROMANS D'ISONZO - La 19ma edizione di 'Insegui la tua storia' chiude con un bilancio in crescita: oltre 1.500 spettatori (+15% sul 2017) per la rassegna di teatro ragazzi itinerante che ha appassionato bambini e famiglie del territorio isontino e friulano.
Diretto per il secondo anno consecutivo da Francesco Accomando con l’organizzazione di Giampaolo Fioretti e di Cikale Operose, il progetto ha coinvolto quest’anno un numero maggiore di Comuni (11), per un totale di 12 spettacoli. Dal 26 giugno al 7 agosto un cartellone diffuso con alcune delle migliori compagnie di teatro ragazzi di FVG, Veneto e Emilia-Romagna ha animato piazze, teatri, palazzi e giardini di Romans d’Isonzo (Comune capofila), Bagnaria Arsa, Farra d’Isonzo, Fiumicello, Mariano del Friuli, Medea, Moraro, Ruda, Villesse e (new entries) Cervignano del Friuli e Terzo di Aquileia. La rassegna ha il supporto di Fondazione CariGo, BCC Staranzano e Villesse, Coop Alleanza 3.0.

ESPERIENZA DI ARRICCHIMENTO CULTURALE - «Voglio ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile il successo di questa nuova edizione – sottolinea il direttore artistico Francesco Accomando -. Che cosa resta ora di questa esperienza culturale? Il teatro è come un soffio di vento: si può vivere con pienezza solo nel momento in cui accade. E dopo? L’atto di inseguire la storia rappresentata deve proseguire come atto di memoria. Ripensare a uno spettacolo vuol dire scoprire di aver imparato le istruzioni per un nuovo gioco da fare in famiglia: rileggere una storia, inventarne una nuova, raffigurare la propria fantasia in un disegno, costruire una sagoma e animarla con parole suoni gesti. Il teatro di memoria diventa così una nuova presenza, nella dimensione della fantasia e del gioco. Il teatro, così, ritorna ad essere utile e presente come istruzioni per l’uso della vita, giocata, insieme».
Soddisfatti gli assessori Matteo Gargaloni e Alessia Tortolo del Comune capofila, Romans d’Isonzo: «È doveroso ringraziare Cikale Operose che si è confermata un organizzatore di grande livello capace di far crescere il progetto. 'Insegui la tua storia' sta facendo conoscere il teatro a grandi e piccoli offrendo alle famiglie la possibilità di condividere un’esperienza di arricchimento assieme ai propri bambini. Che la rassegna sia sempre più seguita lo testimonia il fatto che quest’anno il pubblico si è spostato di paese in paese per non perdersi un solo spettacolo. Grazie al prezioso sostegno dei partner, che ringraziamo, siamo già al lavoro per organizzare l’edizione del ventennale, che sarà ricca di sorprese».