24 ottobre 2018
Aggiornato 03:30

Volo Alitalia «colpito» da uno stormo di uccelli rientra in aeroporto

E' successo in mattinata a Ronchi dei Legionari al collegamento Trieste-Roma Fiumicino
Volo Alitalia 'colpito' da uno stormo di uccelli rientra in aeroporto
Volo Alitalia 'colpito' da uno stormo di uccelli rientra in aeroporto (Alitalia)

RONCHI DEI LEGIONARI – Pochi minuti dopo il decollo ha dovuto fare ritorno in aeroporto. E’ successo mercoledì 26 settembre allo scalo del Fvg, attorno alle 11.30. Protagonista dello spiacevole episodio (spiacevole soprattutto per le persone che in quel momento si trovavano a bordo) è stato un Airbus A320 di Alitalia diretto a Roma Fiumicino.

VOLO CANCELLATO - A causare il repentino dietro front, un stormo di uccelli che ha incrociato la rotta dell’aereo, colpendo entrambi i motori. Da qui la decisione presa dal comandante di rientrare allo scalo di Ronchi. Il volo è stato cancellato e i passeggeri, un centinaio circa, hanno dovuto attendere il collegamento del pomeriggio per raggiungere la Capitale. Nessuno è rimasto ferito, anche se la paura tra le persone a bordo è stata tanta.